Tutti i Concerti fino a fine anno

Tutti i Concerti fino a fine anno

138
0
CONDIVIDI

Tutti i concerti da non perdere da metà settembre a fine anno

Dal pop al rock. Dai cantanti italiani agli stranieri. In scena, il prossimo autunno e inverno sui palcoscenici di tutta Italia. Ecco le principali date da appuntare sul calendario

Pop, rock, folk, cantautorato, elettronica: c’è davvero di tutto nella ricca stagione di concerti in programma dalla metà di settembre all’inizio del 2017. Tra i primi appuntamenti, quello con lo spagnolo Alvaro Soler: in vista degli impegni come giudice di X Factor, in autunno il cantante dei tormentoni estivi El Mismo Sol e Sofia metterà momentaneamente in pausa l’attività live, ma non prima di un’ultima tappa del suo tour, il 7 ottobre al festival Barcolana in Musica di Trieste. Per chi ama le venue sotto le stelle c’è, poi, l’Arena di Verona, che il 14 settembre accoglierà il grande chansonnier francese Charles Aznavour e tra il 16 e il 28 settembre si trasformerà nel regno di Zucchero: dopo l’anteprima a Rimini del 12, “Sugar” Fornaciari resterà nella cittadina veneta per ben undici date. Stessa location tra l’8 e l’11 settembre per i Pooh e il 19 per Amiche in Arena, evento al femminile contro la violenza sulle donne, nato da un’idea di Loredana Bertè e Fiorella Mannoia: oltre alle due promotrici si esibiranno, tra le altre, Gianna Nannini, Alessandra Amoroso, Elisa,Emma, Irene Grandi, Noemi, Paola Turci, Nina Zilli.
7Concentrata sul suo nono disco On, Elisa sarà ancora in giro per l’Italia dall’8 novembre: prima tappa Jesolo e a seguire Firenze, Torino, Genova, Roma, Milano, Padova, Napoli e così via. Idem Emma Marrone, che dopo la doppietta del 16 e 17 settembre nel meneghino Forum di Assago raggiungerà Genova, Firenze, Roma e altre città nostrane. Così comeAlessandra Amoroso, che riempirà i palazzetti del Bel Paese per tutto il mese di ottobre. Altre donne che potremo vedere dal vivo sono la giovaneFrancesca Michielin, impegnata in vari live su e giù per lo Stivale, e la recente rivelazione Dua Lipa, il 28 ottobre a Milano.

13

La rocker britannica PJ Harvey

Poi la newyorkese Norah Jones, l’8 e il 9 novembre a Milano e Padova con il suo disco in uscita, Day Breaks. L’ex modella, oggi ottima autrice e interprete, Imany, il 27 e il 29 ottobre a Milano e Roma con The Wrong Kind of War, il suo nuovo album. E ancora, la rocker PJ Harvey, il 23 e il 24 ottobre a Milano e Firenze per due live da non perdere, e l’irlandese Lisa Hannigan, che dopo la storia d’amore e le collaborazioni con Damien Rice è pronta per presentare al mondo il suo terzo lavoro solista At Swim: lei sarà a Milano il 30 ottobre.

15

Ben Harper

Passando alle voci maschili, Milano ospiterà a breve Ben Harper, il 7 ottobre, e uno dei migliori talenti degli ultimi anni, Michael Kiwanuka, il 13 novembre. Non è tutto: nella seconda metà di settembre il capoluogo lombardo sarà meta di diversi songwriter che negli ultimi anni si sono ritagliati un’ampia fetta di pubblico, dallo svedese Kristian Matsson aliasThe Tallest Man On Earth (il 16) al britannico Mike Rosenber in arte Passenger (il 28). Mentre il prossimo febbraio sarà la volta di Tom Odell.

18

Samuele Bersani

Non manca spazio per alcuni ritorni. Per quanto riguarda gli italiani, si va da Ligabue, che festeggerà i 25 anni di Urlando contro il cielo il 24 e il 25 settembre a Monza, a Biagio Antonacci, che dopo tre live a Milano sbarcherà a Roma tra il 14 e il 17 settembre, passando per i Modà, di nuovo dal vivo a partire dal 9 novembre, ed Eros Ramazzotti, che dopo le date estive riconquisterà i palazzetti tra novembre e dicembre, a Samuele Bersani, in tour dal 14 ottobre. Oltre che per Marco Mengoni, a novembre e dicembre, Renato Zero, sui palchi dal 24 novembre in avanti, Gianluca Grignani, all’inizio di dicembre, Max Gazzè, a fine ottobre, e l’inarrestabilePaolo Conte, presente in calendario con quattro date che ci condurranno verso la fine dell’anno.

31

I Green Day

Ma non finisce qui. Non possiamo non guardare all’estero e a band internazionali come The Who, attesi il 17 e il 19 settembre a Bologna e a Milano con lo show 50 Hits, i Red Hot Chili Peppers, tra l’8 e l’11 ottobre a Bologna e a Torino, i Green Day, che daranno il via al tour europeo diRevolution Radio, la loro ultima fatica, il prossimo 10 gennaio da Torino. Senza dimenticare i Cure, a Bologna, Roma e Milano tra il 29 ottobre e il 2 novembre, i Placebo, che celebreranno i vent’anni di carriera il 15 novembre al Forum di Assago, i Garbage della grintosa Shirley Manson, il 2 e il 3 novembre a Firenze e Padova, i Kills, con il loro accattivante sound il 29 ottobre a Milano, e gli americani Flaming Lips,il 30 gennaio sempre a Milano. Ed è qui, nel capoluogo lombardo, che faranno tappa anche due gruppi amati in particolar modo dai più giovani, i Twenty One Pilots e i Bastille, decisi a registrare il tutto esaurito al Forum di Assago rispettivamente il 7 novembre e il 7 febbraio. Il cartellone comprende altro, naturalmente, impossibile citare tutto. Di certo ci aspetta un autunno-inverno a colpi di note e chitarre: gli appassionati di musica possono ritenersi soddisfatti.

voce:iodonna

Ti è piaciuto l’articolo? Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti


Lascia un commento