Sei un Infermiere o un O.S.S ?: La Germania ti sta cercando

Sei un Infermiere o un O.S.S ?: La Germania ti sta cercando

939
0
CONDIVIDI

La Germania ricerca OSS e infermieri anche in Italia

Il programma “OSS e Infermieri a Chemnitz” è promosso da Eurocultura. I selezionati prima di partire per la Germania faranno un corso gratuito di tedesco

In Italia trovare lavoro è un’operazione sempre molto complicata in ogni settore. Anche gli infermieri hanno il loro ben da fare per trovare un’occupazione. Per loro però arrivano buone notizie dalla Germania, infatti, il mercato tedesco offre molte opportunità d’inserimento e recluta personale anche nel nostro Paese.

L’offerta

L’ente Volkssolidarität (Vosi) di Chemnitz, nel Land della Sassonia, sta cercando personale da impiegare presso le proprie dieci strutture. Il personale reclutato sarà smistato tra case di riposo e servizi di assistenza domiciliare. Per candidarsi bisogna possedere la qualifica professionale nell’ambito socio-sanitario, oppure la laurea in infermieristica o la qualifica professionale d’infermiere. È richiesto il permesso di soggiorno per le persone extracomunitarie. L’ente offre, oltre l’assunzione a tempo indeterminato, il perfezionamento del tedesco e opportunità di carriera.

Non è un problema la conoscenza del tedesco, infatti, è previsto un corso a parte che permetterà alle persone assunte di passare da un livello zero di tedesco, fino al raggiungimento del livello B1. Anche l’età e la cittadinanza non sono dei limiti, possono, infatti, candidarsi persone di qualsiasi età e di cittadinanza.

Il programma

Le persone che saranno selezionate parteciperanno a un corso gratuito di tedesco da sei ore giornaliere, per un totale di 500 ore. Il corso si terrà a Vicenza tra ottobre 2016 e febbraio 2017. Nel mese di dicembre 2016 sono previste due settimane di tirocinio orientativo a Chemnitz. L’assunzione effettiva partirà il primo marzo 2017 ed è prevista l’assistenza e l’integrazione nella città.

L’ente

Volkssolidarität nel 2016 è stato premiato dal governo della Sassonia per l’integrazione dei dipendenti stranieri nell’azienda. Il premio è stato riconosciuto grazie ai circa mille dipendenti che conta l’azienda che provengono da 23 differenti paesi.

Il promotore

Eurocultura promuove il programma “OSS e Infermieri a Chemnitz” per conto dell’ente Volkssolidarität. Eurocultura ha inoltre di organizzare i corsi di lingua tedesca a Vicenza con insegnanti madrelingua altamente qualificati e di orientare i candidati alla carriera professionale e alla vita in Germania.

VEDI ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Clicca MI PIACE sulla nostra pagina facebook

 

voce:thesocialpost

Ti è piaciuto l’articolo? Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti


Lascia un commento