San Marco in Lamis: maxi rissa con oltre 15 persone coinvolte, durante...

San Marco in Lamis: maxi rissa con oltre 15 persone coinvolte, durante i funerali dei 2 fratelli uccisi dalla mafia

7079
0
CONDIVIDI

Foggia. UNA mega rissa si è sviluppata ieri pomeriggio a San Marco in Lamis, con il coinvolgimento di più persone, ferite in modo lieve. Lo riporta “Il Mattino di Foggia“. La notizia è stata confermata.

A causa dei fatti, sono state arrestate 13 persone con l’accusa di “rissa aggravata e lesioni“. 5 le denunce.

Attesa una conferenza stampa a Foggia per i fatti indicati.

Da ricordare che ieri a San Marco in Lamis si sono svolti i funerali di Luigi e Aurelio Luciani, i due contadini uccisi mercoledì scorso, forse perché testimoni scomodi o per uno scambio di persona, nella strage in cui sono stati assassinati anche il pregiudicato Mario Luciano Romito e suo cognato Matteo De Palma. I funerali si sono conclusi poco fa nella chiesa Ss. Annunziata, detta anche ‘Collegiata’.

voce:stato quotidiano

Ti è piaciuto l’articolo? Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti


Lascia un commento