Pizzomunno Cup Vieste, iscrizioni record, si parte il 16 settembre

Pizzomunno Cup Vieste, iscrizioni record, si parte il 16 settembre

138
0
CONDIVIDI

Manfredonia, record di iscrizioni per la ‘Pizzomunno Cup’
Record di iscrizioni per la ‘Pizzomunno Cup’: si parte il 16 settembre

Con 55 imbarcazioni è già record di iscrizioni per la XXIV edizione della ‘Gargano Summer Race’, la regata velica che unisce Manfredonia a Vieste, su un tratto di costa pugliese affascinante e suggestiva.
Oltre 55 imbarcazioni ed è già record di iscrizioni per la ventiquattresima edizione della ‘Gargano Summer Race’ meglio conosciuta come ‘Pizzomunno Cup’, la regata velica che unisce Manfredonia a Vieste, su un tratto di costa pugliese affascinante e suggestiva.

La manifestazione è stata presentata sulla Terrazza della Lega Navale di Manfredonia, occasione utile per illustrare i dettagli e spiegare il programma della tre giorni che partirà da venerdì 16 e si concluderà domenica 18 settembre. “La regata è il fiore all’occhiello della Lega Navale – spiega il presidente Donato D’Andrea – Nata nel lontano ’93 è diventata col tempo un appuntamento imperdibile nel panorama delle gare nel calendario della Federazione italiana vela”.

pizzomunno cap 2016“La ‘Pizzomunno Cup’ è il coronamento di un anno di lavoro che ha portato, per esempio, ben 170 giovani ai corsi di vela. Un numero significativo che dimostra come la Lega Navale di Manfredonia si apra sempre di più al territorio. Per questo motivo abbiamo deciso, in questa edizione della regata di allestire un ‘Villaggio della vela’ in città, proprio per avvicinare i cittadini e non solo gli appassionati”.

Il programma parte dalle ore 10 di venerdì 16 settembre con la prova a bastoni, primo trofeo Herbalife. La sera, con inizio alle 20.30, in piazzetta Mercato ci sarà la presentazione degli equipaggi che prenderanno parte alla ‘Gargano Summer Race’ dedicata alla memoria di Adolfo Frattarulo. Sabato 17 alle ore 10 prenderà il via la gara con la tratta Manfredonia-Vieste da percorrere in un tempo massimo di 9 ore.

I componenti degli equipaggi resteranno a Vieste per la notte per poi ripartire alla volta di Manfredonia domenica 18 settembre alle ore 10, con tempo massimo di percorrenza sempre fissato nelle 9 ore. La sera stessa di domenica è prevista la premiazione dei vincitori a Manfredonia. “Impegno e passione sono alla base di questo evento – spiega il consigliere agli Sport, Massimo Tringala -. A dare ulteriore prestigio è la collaborazione e partecipazione da parte delle Leghe Navali vicine che danno il loro contributo alla riuscita dell’evento”.

Quest’anno l’organizzazione tecnica della regata è stata affidata all’agenzia ‘Wave productions’ di Enzo Ormas, mentre main sponsor dell’evento è l’Herbalife. Alla presentazione della ‘Pizzomunno Cup’ c’era anche il primo cittadino di Manfredonia, Angelo Riccardi: “Con il nuovo direttivo si apre un nuovo ciclo nella Lega Navale, una delle realtà fortemente radicate sul territorio – dice il sindaco – La regata è una conferma per la città, un volano per la promozione turistica e sportiva. Rimarco con piacere anche la novità di questa edizione che vede la Lega Navale e la vela proporsi alla città per superare quelle radicate e sbagliate convinzioni, che vedono questa associazione e questo sport riservati solo ad una elité di persone”.

voce:foggiatoday

Ti è piaciuto l’articolo? Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti


Lascia un commento