Manfredonia, museo del mare, un passo avanti

Manfredonia, museo del mare, un passo avanti

113
0
CONDIVIDI

Manfredonia. STAMANI, 06 settembre 2016, è stata data esecuzione ad una recente delibera della Giunta comunale con la quale si era espresso atto di indirizzo ”affinché vengano posti in essere tutti i provvedimenti amministrativi necessari diretti all’istituzione a Manfredonia del “Museo del mare” da ubicare presso i locali a piano terra (lato est) dell’edificio scolastico sito a Manfredonia in viale Miramare (ex Istituto nautico – Liceo classico A. Moro) con accesso indipendente non interferente con l’Istituto statale di istruzione secondaria superiore “A. Moro””.

E’ stato inoltre ”messo a disposizione dell’Associazione “Centro cultura del mare” i locali di che trattasi, nello stato di fatto, per permettere le necessarie operazioni di inventario dei reperti da collocare nell’istituendo Museo del Mare”. La Giunta ha inoltre precisato che “le operazioni di inventario dei beni, propedeutiche alla donazione in favore dell’Ente, saranno da effettuarsi a cura dei soci dell’Associazione “Centro cultura del mare” i quali hanno assicurato la propria disponibilità a titolo gratuito”.

I particolari dell’atto sono stati resi noti a Stato Quotidiano da Giovanni Simone e Matteo Starace, rispettivamente presidente e vice presidente dell’Associazione “Centro Cultura del Mare” di Manfredonia.

Le prossime fasi, propedeutiche all’apertura del Museo del Mare, prevedono la catalogazione e la schedulazione dei reperti e la formazione di un comitato scientifico per l’analisi delle attività. Il Centro Cultura del Mare dovrebbe gestire per 9 anni il Museo, dopo aver donato al Comune i reperti presenti nei locali.

voce:statoquotidiano

Ti è piaciuto l’articolo? Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti


Lascia un commento