lLavoro: Ryanair assume

lLavoro: Ryanair assume

145
0
CONDIVIDI

ITALIA. Ryanair assume: è questa la novità più interessante di settembre 2016. La nota compagnia aerea organizza, infatti, delle accurate selezioni al fine di assumere personale. Vediamo insieme, dunque, quali requisiti ci sono per lavorare con loro, assieme ai posti disponibili. Inoltre vedremo come candidarsi e inviare il proprio curriculum vitae.

RYANAIR ASSUME A NAPOLI.
Partiamo col dire che Ryanair è una compagnia aerea più che seria. Nasce nel 1985 per un’idea dell’imprenditore Tony Ryan e, grazie ai suoi voli, collega la bellezza di 32 paesi in tutto il mondo. Il suo quartier generale è a Dublino mentre la sede operativa si trova nell’aeroporto Stansted di Londra. Al servizio di Ryanair ci sono 305 aerei Boeing 737-800 utilizzati in 1.600 rotte.
La fortuna di questa compagnia aerea -riporta CorriereInformazione.it- non accenna a diminuire, anzi. Solo in Italia, la Ryanair ha aperto nuove rotte che partono da Roma, Catania e da Comiso, in provincia di Ragusa. L’anno scorso l’azienda irlandese ha fatto partire un piano per assumere all’incirca 1450 persone.
Ma veniamo all’offerta concreta. Durante l’anno, in varie città del mondo e d’Italia, ci sarà il cosiddetto Cabin Crew Day. In sostanza, questo è un giorno dedicato alle assunzioni presso Ryanair come assistenti di volo. L’evento è in collaborazione con la Crewlink, una società che ha vasta esperienza nel reclutare personale qualificato. Quando avverrà in Italia?
Naturalmente, una delle città italiane toccate sarà anche Napoli, uno dei centri più importanti del Sud. Il Cabin Crew si era già svolto il 17 agosto e verrà riproposto il 29 settembre 2016. Se siete di Napoli o abitate nelle zone limitrofe, questa potrebbe essere una buona occasione per partecipare alle suddette selezioni.

LE CONDIZIONI DELLE OFFERTE
Innanzitutto è bene elencare quali sono i requisiti per poter essere selezionati da Ryanair. Punto fondamentale è l’ottima conoscenza dell’inglese: senza questo requisito non è possibile essere assunti. Per il resto non si tratta di condizioni particolari: basta avere più di diciotto anni e possedere una buona vista. È consigliata la bella presenza, buona salute, il saper nuotare e un’altezza non inferiore al metro e cinquantasette.
Veniamo adesso alle condizioni di lavoro. Chi verrà selezionato dovrà svolgere un corso di formazione propedeutico all’inserimento nel mondo del lavoro. I costi del corso, che durerà 6 settimane, saranno completamente a carico degli allievi. Il tutto si svolgerà a Francoforte presso il Centro di Training Crewlink vicino all’Aeroporto di Hahn.
Una volta superato il corso di formazione, l’allievo sarà assunto con un contratto di 3 anni. Durante i primi 6 mesi di lavoro potrà godere anche di un incentivo di 1.200,00 euro da parte dell’azienda. Per il resto, il lavoro di Assistente di Volo dovrebbe svolgersi in 5 giorni lavorativi e 2 di riposo. Altre volte potrebbero esserci 3 giornate libere e nessun orario notturno. I giorni di ferie all’anno saranno 20.

voce:internapoli

Ti è piaciuto l’articolo? Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti


Lascia un commento